Come prevenire le emorroidi

Si parla tanto dei rimedi utili al trattamento delle emorroidi, un disturbo fastidioso che nei casi più gravi può perfino diventare invalidante. Ma questa volta vogliamo giocare d’anticipo, pertanto vi forniamo dei suggerimenti che non mirano alla cura ma alla prevenzione delle emorroidi.

Soprattutto quando in famiglia ci sono precedenti casi o se soffriamo di stitichezza, dobbiamo prestare una particolare attenzione al nostro stile di vita, per evitare di dover fare i conti con le emorroidi. Il modo migliore per prevenirne l’insorgenza, infatti, è quello di adottare uno stile di vita sano.

14 RIMEDI PER ELIMINARE LE EMORROIDI IN MANIERA NATURALE

Finalmente svelati i rimedi naturali per eliminare le emorroidi in maniera facile e veloce in 48 ore

Per aiutarvi nell’obiettivo, vi suggeriamo i principali aspetti da tener d’occhio.

L’alimentazione

Una delle cause determinanti per l’insorgenza delle emorroidi è un’alimentazione squilibrata. Pertanto, la prevenzione inizia a tavola. La dieta ideale per scongiurare il rischio di una loro comparsa è una dieta ricca di fibre e povera di grassi e zuccheri. Dunque via libera a frutta e verdure, cibi integrali, legumi, olio extravergine d’oliva (ancor meglio se usato per condire a crudo), così da favorire il corretto funzionamento dell’intestino.

Sono consigliati anche i formaggi magri e le carni bianche, mentre sono da mangiare con grande limitazione i dolci, le carni rosse, i cibi speziati e piccanti, i formaggi stagionati. E non dimentichiamo di bere tanta acqua, necessaria per l’equilibrio del nostro intestino. La quantità consigliata è di almeno un litro e mezzo al giorno, mentre dobbiamo stare attenti a limitare al minimo il consumo di alcolici e bevande gassate.

L’attività fisica

Anche uno stile di vita sedentario è responsabile della comparsa delle emorroidi. Dunque per ridurre il rischio è necessario praticare un minimo di attività fisica. Naturalmente ciò non significa che chi non è abituato allo sport deve improvvisarsi un super atleta, può bastare un po’ di movimento moderato, purché costante. Anche venti minuti al giorno sono sufficienti, impieghiamoli per una corsetta, una camminata, una pedalata in bicicletta, o anche degli esercizi per rinforzare la muscolatura addominale. Ma stiamo attenti a non fare sforzi improvvisi ed eccessivi, che potrebbero invece peggiorare la situazione.

L’igiene intima

La prevenzione delle emorroidi passa anche per una particolare cura per l’igiene quotidiana. Facciamo attenzione ad evitare sfregamenti con la carta igienica, visto che in questo modo possiamo involontariamente provocare infiammazioni e lesioni ai tessuti. Attenzione anche ai lavaggi quotidiani, che andrebbero fatti con acqua tiepida e soprattutto con l’utilizzo di sapone acido, che non sia aggressivo per la nostra pelle.

Altri consigli pratici

Ed infine vi suggeriamo una serie di piccoli accorgimenti di varia natura che faremmo bene a mettere i pratica per non dover andare incontro a stipsi ed emorroidi. Innanzitutto cerchiamo di assecondare sempre il nostro naturale bisogno di defecare, evitando di trattenere lo stimolo per molto tempo. Evitiamo di stare seduti troppo a lungo e, se ci è possibile, non scegliamo né sedili troppo duri né troppo morbidi.

I fumatori dovrebbero ridurre o eliminare il consumo di sigarette, visto che anche questa cattiva abitudine favorisce l’insorgenza delle emorroidi. In ultimo, teniamo a bada stress ed ansia, che determinano una contrazione dello sfintere anale.

E’ veramente possibile eliminare le emorroidi in 48 ore?

Se stai cercando un rimedio naturale per risolvere i tuoi problemi di emorroidi lo staff di EmorroidiSvelate.it ha realizzato un manuale che ti illustra step by step come eliminare i problemi di emorroidi in sole 48 ore. Clicca qui per leggere gratuitamente l’estratto.

Lascia un commento